Popolare di Bari, l’allarme della Consob: bruciati 442 milioni di capitale per 70mila piccoli azionisti

“Il patrimonio netto al 30 giugno 2019 era pari a 442 milioni euro, si deve presumere che a seguito delle perdite questo capitale e’ perso, si parla di circa 70.000 piccoli azionisti”. Lo ha detto il presidente di Consob, Paolo Savona, in audizione in Commissione Finanze della Camera nell’ambito dell’esame del decreto per il sostegno al sistema creditizio del Mezzogiorno e per la realizzazione di una banca di investimento. “Le obbligazioni subordinate – ha spiegato Savona – sono pari a 291 milioni di euro, tutte le altre obbligazioni sono state gia’ rimborsate. Dunque rimangono solo questi dati di circa 750 milioni (di passivo, ndr.) da affrontare”.

Go to TOP