Commissione parlamentare di inchiesta sulle periferie in visita a Scampia e al rione Sanità.

“Queste periferie possono diventare modelli di sperimentazione sociale ma non bisogna più perdere tempo”. Lo dichiara Michela Rostan, deputata del Pd, componente della Commissione parlamentare di inchiesta sulle periferie e sulla sicurezza delle città, che oggi è in missione a Napoli. La commissione ha visitato i quartieri di Scampia e del rione Sanità, incontrando rappresentanti delle associazioni e delle istituzioni, tra cui il Centro Hurtado, il Comitato Vele, il Gridas, i sacerdoti Loffredo e Zanotelli, il direttore artistico del teatro Sanità, Gelardi.

“Non siamo venuti a fare passerelle – continua la deputata Rostan – ma a verificare direttamente e nel concreto lo stato di avanzamento dei progetti in corso, ad ascoltare richieste e analisi di chi vive direttamente il territorio, nei suoi problemi e anche nelle sue potenzialità. C’è tanta voglia di fare ma il tempo è prezioso. Non bisogna più perdere le opportunità. Attenzione alla grande questione della sicurezza e del controllo del territorio. C’è bisogno di più presenza. Ma attenzione soprattutto al lavoro. Senza lavoro, qui, non c’è speranza. Il rischio diventa altissimo. Il degrado e la sicurezze delle periferie sono soprattutto una grande questione sociale”.