Per la ricorrenza della Befana un bella calza a km 0 con prodotti partenopei

Per la ricorrenza della Befana un bella calza a km 0 con prodotti partenopei

Per la ricorrenza della Befana, regaliamo un bella calza a km 0 con prodotti alimentari acquistati da produttori della campagna partenopea. Questo il suggerimento del Rappresentante della Consulta Nazionale dell’Agricoltura, Rosario Lopa, per l’Epifania. Una confezione di olio d’oliva Dop della Penisola Sorrentina 0,5 L, una confezione di formaggio(fiordilatte di Agerola o Provolone del Monaco) da 0,3 Kg, una confezione di pasta di grano duro Gragnano da 1 Kg, una confezione di biscotti tradizionali dei Panificatori di Napoli, una confezione di nocciole tonde del vesuviano e un sacchetto di mandarini dell’area Giulianese, qualche cioccolatino e carbone artigianale dell’Associazione Pasticcieri Napoletani,possono prendere il posto dei classici dolciumi della festa. Coinvolgendo le associazioni e le parrocchie del territorio sarà importante fare una Befana che possa comprendere idee come la solidarietà e la sostenibilità ambientale. Il nostro è un forte impegno, per la sostenibilità ambientale, ma anche per i prodotti locali. Con queste motivazioni,appena le condizioni istituzionali in Provincia di Napoli, c’è l’ho consentiranno, realizzeremo per la prossima Epifania, l’iniziativa di valorizzazione e promozione sociale, Befana del prodotto Tipico Partenopeo. Cosi Rosario Lopa, rappresentante della Consulta Nazionale dell’Agricoltura e componente del Dipartimento Nazionale Agroalimentare Ambiente Turismo del MNS.

Share this post