bimbo scomparso a Ragusa

di LAURA BERCIOUX

E’ stato trovato morto, in un mulino, il bimbo di 8 anni scomparso a Santa Croce Camerina in provincia di Ragusa. La madre lo aveva accompagnato a scuola ma il bambino non sarebbe entrato in classe: nessuno del personale scolastico lo ha visto. L’allarme della scomparsa è stato dato dalla madre poco prima delle 13, quando si è presentata a scuola per riprendere suo figlio. Ora i Carabinieri sono alla ricerca del bambino e gli investigatori stanno visionando le immagini dell’impianto di videosorveglianza della scuola elementare dove il bambino è stato visto per l’ultima volta. Si sono attivate anche le unità cinofile.
Dalla visione dei filmati non emergono particolari utili all’indagine. Alcuni agenti della municipale hanno dichiarato di aver visto la madre lasciare il bambino a pochi metri dalla Scuola, in un luogo dove le telecamere non riprendono quanto accade.