Palermo, una notte gratis ogni quattro

Un pernottamento gratis per i passeggeri dei voli in arrivo all’aeroporto
Falcone Borsellino che soggiorneranno nelle strutture alberghiere di Palermo e provincia per
almeno quattro notti.
E’ l’iniziativa per promuovere il turismo nel territorio palermitano messa in campo da
Federalberghi Palermo, da Gesap, la società di gestione dell’aeroporto internazionale di Palermo
Falcone Borsellino, e dalla Città Metropolitana di Palermo.
La promozione è stata battezzata “Fly to Palermo, book 4 nights, get 1 night free” (Vola a
Palermo, prenota 4 notti, una è gratis) ed è destinata ai passeggeri in arrivo all’aeroporto di Palermo
con un volo di qualsiasi compagnia aerea.
I viaggiatori potranno così ottenere una notte gratis di un pacchetto di quattro notti, grazie al loro
biglietto aereo, che rappresenta il passepartout dell’iniziativa.
Per i turisti che vorranno usufruire dell’offerta basterà collegarsi al sito dell’aeroporto di Palermo
( aeroportodipalermo.it ) e inserire il numero del biglietto aereo. Si aprirà la pagina con le strutture
aderenti all’iniziativa, suddivise per stelle, località e tipologia (alberghi, B/B, case vacanza,
appartamenti, ostelli). Il viaggiatore dovrà solo scegliere la struttura che più gli piace e cliccare sul
link indicato per effettuare la prenotazione. La carta di imbarco dovrà poi essere esibito al personale
della struttura ricettiva.
“E’ una grande prova di rete fra istituzioni – afferma Giovanni Scalia, amministratore delegato di
Gesap – che hanno come obiettivo lo sviluppo del turismo nella provincia di Palermo e, più in
generale, in tutta la Sicilia. L’aeroporto di Palermo e la società di gestione lavorano intensamente
per facilitare iniziative che puntano alla crescita economica del territorio”.
La promozione si attiverà con l’ingresso dell’estate, dal 21 giugno, e durerà per tutto il 2020.
Inoltre, farà parte di una campagna di comunicazione rivolta ai potenziali turisti di tutte le
nazionalità, aperta anche alle agenzie di viaggio e ai loro clienti, visibile graficamente sul web e sui
canali social dell’aeroporto di Palermo, diffusa in rete nelle principali città italiane e nelle capitali
europee.
“L’iniziativa mira a dare maggiore valore al biglietto aereo con destinazione Palermo, che sarà la
‘chiave’ per accedere alla promozione. Inoltre, si vuole rendere competitivo e conveniente il costo
del volo – dice Nicola Farruggio, presidente di Federalberghi Palermo – Oltre alla notte gratis,
grazie all’accordo con l’associazione delle guide turistiche, offriremo senza alcuno costo aggiuntivo
un ‘Welcome Tour’, che si svolgerà alle 18 del giorno di arrivo, a coloro che aderiranno alla
promozione. L’obiettivo – conclude Farruggio – è quello di contribuire ad abbattere i costi e spingere
ulteriormente la domanda turistica in questo periodo di ripresa”.
Per coloro che sbarcheranno a Palermo, nella sala arrivi del terminal sarà data ampia visibilità
all’iniziativa attraverso immagini nel videowall che forniranno indicazioni ai turisti. I delegati di
Federalberghi, inoltre, contribuiranno a dare informazioni sulla modalità di adesione alla
promozione dal Welcome Desk installato in area arrivi.
“L’attrattività internazionale che abbiamo costruito e promosso negli ultimi anni trova adesso un
ulteriore punto di forza nella qualità dell’accoglienza dell’aeroporto Falcone e Borsellino e degli
operatori delle strutture alberghiere, che si mettono insieme al servizio delle bellezze della nostra
realtà, in piena sicurezza – dice Leoluca Orlando, sindaco della Città Metropolitana di Palermo –
Palermo ha tenuto e intende mantenere un rigoroso rispetto della salute, che ha evitato che
subissimo i gravi picchi di contagi che hanno colpito altre comunità in Italia e nel mondo. Exciting
and safe è ancora una volta il nostro messaggio”.
La stagione estiva al Falcone Borsellino può contare su 70 destinazioni, con il ritorno delle
compagnie Air France e British Airways. Diciannove i collegamenti domestici: Ancona (Volotea),
Napoli (Volotea, EasyJet), Bari (Volotea), Olbia (Volotea), Cagliari (Volotea), Pescara (Volotea), Roma
Fiumicino (Alitalia, Ryanair), Firenze (Vueling, Air Dolomiti), Pisa (Ryanair), Genova (Volotea), Bologna

(Ryanair), Venezia (Volotea), Verona e Torino (Volotea e Ryanair), Milano Malpensa (Alitalia, EasyJet,
Ryanair, Neos), Bergamo (Ryanair), Trieste (Volotea), Pantelleria e Lampedusa (DAT).
12 rotte con la Francia: Parigi Charles de Gaulle (Air France, Enter Air, Travel Service) – Parigi
Orly (EasyJet, Transavia), Lione (EasyJet, Transavia, Travel service), Tolosa (Ryanair, Travel
service), Parigi Beauvais (Ryanair), Bordeaux (Ryanair, Enter Air), Marsiglia (Ryanair, Enter
Air), Deauville (Enter Air), Nantes (Transavia, Enter Air, Travel Service), Mulhouse (Travel
Service), Montpellier (Transavia), Lille (Travel Service);
10 rotte per la Germania: Colonia (Ryanair, Enter Air, Eurowings), Stoccarda (Ryanair, Enter
Air, Eurowings), Francoforte (Lufthansa), Monaco (Lufthansa), Dusseldorf (Ryanair/Lauda),
Norimberga (Ryanair), Berlino Schoenefeld (Ryanair), Memmingen (Ryanair), Francoforte
Hahn (Ryanair), Dusseldorf Weeze (Ryanair);
7 rotte fra Gran Bretagna e Irlanda: Londra Heathrow (British Airways), Londra Stansted
(Ryanair), Londra Gatwick (EasyJet), Londra Luton (EasyJet), Liverpool (EasyJet), Manchester
(Ryanair), Dublino (Ryanair);
6 rotte per Polonia, Romania, Ungheria: Cracovia (Ryanair, Enter Air), Wroclaw (Ryanair, Enter
Air), Katowice (Enter Air), Varsavia (Enter Air), Bucarest Otopeni (Ryanair), Budapest
(Ryanair);
4 rotte per la Spagna: Madrid (Ryanair, Air Nostrum-Iberia), Valencia (Ryanair), Siviglia
(Ryanair), Barcellona (Vueling);
4 rotte per Belgio, Olanda e Lussemburgo: Bruxelles (Brussels, Travel Service), Charleroi
(Ryanair), Rotterdam (Transavia), Lussemburgo (Luxair);
3 rotte fra Svizzera e Austria: Ginevra (EasyJet), Zurigo (Swiss), Vienna (Austrian,
Ryanair/Lauda);
3 rotte per Norvegia, Svezia e Danimarca: Oslo (Scandinavian), Stoccolma (Scandinavian,
Norwegian), Copenhagen (Scandinavian);
Tunisia: Tunisi (Tunisair Express)
Malta: Malta (Air Malta).

Go to TOP