Palermo, sequestrata discarica abusiva di Eternit e rifiuti speciali

discarica eternit

Un’area di  circa 1.800 metri quadrati è stata sequestrata nel quartiere di S.Maria di Gesù dagli agenti del Nopa – nucleo operativo protezione ambientale – della polizia municipale, perché riscontrata come sede abusiva di un’attività di stoccaggio di rifiuti speciali ed eternit.

L’intervento è scaturito dai controlli del territorio predisposti dal Comando per il rispetto della normativa ambientale. Nel corso del sopralluogo, gli  agenti hanno accertato la presenza dentro l’area di materiali di risulta e rifiuti speciali, provenienti da demolizioni e ristrutturazioni edilizie.

Inoltre, numerose lastre di eternit, dismesse senza  la prevista documentazione di smaltimento  autorizzato dall’azienda sanitaria, giacevano dentro il cassone di un autocarro, senza adottare alcuna misura di sicurezza, verosimilmente trasportate in quel luogo, per procedere allo smaltimento abusivo.
Il titolare della ditta, S.G. di anni 22, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per smaltimento illecito e dovrà provvedere alla bonifica dei luoghi ed al corretto smaltimento secondo le
procedure previste dalla normativa ambientale.

Go to TOP