Posted on luglio 23, 2018, 1:28 am
40 secs
In primo Piano
0 12 mins
IlSudOnLine

Politica Interna

Questione migranti. Ancora troppi i migranti che ottengono dal nostro Paese una qualche forma di protezione. Per questo dal Viminale arriva il secondo richiamo in pochi giorni ai presidenti delle commissioni territoriali per il riconoscimento dell’asilo: basta indugi nell’applicare la recente direttiva del ministro dell’Interno, bisogna cominciare a tagliare drasticamente i casi di protezione umanitaria.  Il permesso di soggiorno per motivi umanitari è una forma residuale di tutela per quanti non hanno diritto al riconoscimento dello status di ri agiato, né alla protezione sussidiaria. Viene rilasciato quando ricorrono serie ragioni di carattere umanitario, come motivi di salute odi età, oppure in presenza di vittime di episodi di violenza o disastri ambientali. Tra le varie tutele, è proprio questa a far la parte del leone. Matteo Salvini ha firmato quindi una direttiva per chiedere una stretta proprio sulla concessione dei permessi di soggiorno per motivi umanitari. Ma le cose non sono andate come previsto. Tanto che il Viminale è dovuto intervenire nuovamente con una email. Intanto stupiscono le conclusioni di un’inchiesta fatta di sondaggi e indagini su gruppi selezionati. II 53% dei cittadini vede nell’Italia una nazione debole e solo il 5% la dipinge come aperta, ottimista e fiduciosa. La stragrande maggioranza indica nella disoccupazione, non nell’immigrazione, il problema nazionale. Non sorprende se solo il 18% degli italiani considerino positivo l’impatto dell’immigrazione, mentre il 59% lo valuti come «globalmente negativo». In parte vengono addotte ragioni di natura economica, ma risultano molti di più gli italiani convinti che gli stranieri non facciano sforzi per integrarsi (44%) piuttosto…

MORE ARTICLES

SUI GIORNALI. Fumata bianca, Palermo in Cdp
Politica interna Nomine – Un vertice a Palazzo Chigi tra il
SUI GIORNALI. “Collabori o se ne vada”, Tria nell’angolo
Politica Interna I giudici e via D’Amelio: «Il dialogo tra
Timeline, alla scoperta dei luoghi inaccessibili di Napoli
Un’Estate dedicata ad alcuni luoghi inaccessibili della Campania. E’ questo
By redazione Published on Lug 23, 2018
0 5 mins
IlSudOnLine

di Fausta Testaj

A partire dal binomio comunità e insularità partirà la XII edizione del SalinaDocFest – Festival del Documentario narrativo che si svolgerà dal 13 al 15 settembre a Salina. Il festival spiega la direttrice e fondatrice Giovanna Taviani “in questi 12 anni è riuscito a creare una vera comunità in una isola, lontana ma privilegiata nella sua distanza dal continente – luogo di fughe e di approdi, crocevia di incontri tra persone che viaggiano con il proprio bagaglio personale e culturale, Isola come metafora di una comunità fluida e in divenire, che trae la sua forza dall’isolamento, senza mai diventare isolata. Un luogo – spiega – dove ci si sente accomunati dallo stesso orizzonte culturale di una comunità che dal mare mediterraneo trae la propria cultura e nel mare si riconosce ritrovando un universo comune di valori condivisi. Da qui il tema prescelto: Comunità –  Isolani sì, isolati no!.

Ritrovare il senso della Comunità è il presupposto che ha mosso dalle origini il SalinaDocFest e che quest’anno viene ribadito con…

MORE ARTICLES

MareFestival Salina racconta i giovani talenti
Un Festival che non parla solo di star e artisti
LA LETTURA. Così il Papa-re ha ostacolato la rivoluzione italiana
Anche nel 2° tomo della poderosa opera, le «Memorie per
Ortigia film festival, ecco tutti i premiati
DI FAUSTA TESTAJ’   L’Edizione dell’Ortigia Film Festival  OFF10 sI
Taomoda 2018, la quinta edizione si tinge di oro
DI FAUSTA TESTAJ’ A  Palazzo Calanna –La Baronessa di Taormina
Le reti
By Paolo Isa Published on
0 9 mins
IlSudOnLine

Giovanna Chinaglia fotomodella di Treviso

E’ stata testimonial :  Stargazer MakeUp London.L’Oreal Girl.Cosmoprof Italia Model

La fotografia è considerata forma d’arte, sei d’accordo?

La fotografia è stata, e rimarrà un’arte raffinata, modernissima, bella, senza paure , è un’arte protagonista che recita incessantemente nel tempo con tutta la sua audacia indomita. Opinione personalissima ovviamente.

Il tuo nickname è Contessina, come mai questa scelta?

 È il mio nickname sul set fotografico, appellativo datomi da fotografi per cui ho posato e con alcuni dei quali siamo amici. Nasce dalle origini della mia famiglia e dal mio ordinary behaviour…dicono….per me comunque significa essere sempre me stessa

Quale shooting desideri realizzare ?

Mi alzo tutte le mattine con idee nuove e spero sempre che coincidano con progetti fotografici a me proposti, non sempre accade. Desidero sempre un set diverso, mi annoia vedere e vedermi sempre nelle vesti glamour, sensual…ora come ora ti direi New York, Città del Messico, Brasile…dal Brasile…

MORE ARTICLES

Timeline, alla scoperta dei luoghi inaccessibili di Napoli
Un’Estate dedicata ad alcuni luoghi inaccessibili della Campania. E’ questo
La Ceramica Francesco De Maio decora il “Pointillisme” di Mendini
Una parete di maioliche invasa da 25.590 minuscole pennellate a
Il carisma e la bellezza di Nine Tails
Nine Tails 25 enne fotomodella di Perugia Quali sono le
Luca Magi al festival di Ortigia con “Storie del dormiveglia”
di Fausta Testaj   Storie del dormiveglia, il documentario di Luca Magi sulla

In evidenza

Appuntamenti e news

21 luglio – Lecce – Charme in rosa
By
Ottava edizione di “Charme in rosa”, festa dei rosati e degli oli di Puglia, sabato 21 luglio a Lecce, a
21 luglio – Napoli – Vipera di De Giovanni
By
La Napoli degli anni ’30, il colore dei vicoli, il tepore della primavera, il profumo del mare e dei fiori
21 luglio – Calvi Risorta – #AummAumm, pic nic sotto le stelle
By
Due anni orsono, noi attivisti della Piccola Libreria 80mq ci siamo visti costretti a chiedere aiuto direttamente alla comunità calena,
22 luglio – Capaccio – Festival degli Artisti di Strada
By
Domenica 22 luglio, dalle ore 20.30, le strade del centro storico di Capaccio (Paestum) accoglieranno per il terzo anno consecutivo Ca’pacciàm,
20 luglio – Potenza – Summer School
By
Venerdì 20 luglio, alle ore 10.30 nella Sala degli atti accademici dell’Università della Basilicata, sarà presentata la prima “Summer school
18-22 luglio – Napoli – La nuova stagione dei Campi Flegrei
By
La rassegna «Estate! La nuova stagione dei Campi Flegrei» presenta gli eventi offerti dal Parco archeologico per questa settimana. Si inizia stasera mercoledì 18 luglio,