Padoan, aiuti umanitari per i risparmiatori

Un intervento a favore della fascia più debole dei risparmiatori colpiti dal recente salvataggio di Banca Marche, Popolare dell’Etruria e del Lazio, CariChieti e Cassa Ferrara: lo ha annunciato il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan. II ricorso a un fondo di welfare punta a superare le nuove regole di Bruxelles, che impediscono di usare aiuti di Stato quando istituti di credito diventano insolventi. “Non è un rimborso – ha precisato Padoan al termine dell’Ecofin a Bruxelles -. Si tratta di misure di tipo umanitario, che vanno incontro alle necessità delle fasce più deboli dei risparmiatori coinvolti nella risoluzione. Non hanno nulla a che fare con l’operazione finanziaria”.

Go to TOP