Nuova tegola per Oliverio: è indagato per peculato. La Finanza sequestra 95mila euro

Nuova tegola per Oliverio: è indagato per peculato. La Finanza sequestra 95mila euro

La Guardia di finanza di Catanzaro ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo per 95.475 euro nei confronti del presidente della Regione Calabria Mario Oliverio e Mauro Luchetti, legale rappresentante della «Hdrà», società di Roma, operante nel settore dell’organizzazione di eventi.

Il provvedimento è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari, Antonio Battaglia, su richiesta della Procura della Repubblica di Catanzaro. Le accuse contro il governatore democrat che risulta indagato sono di peculato per l’utilizzo di oltre 95mila euro di fondi pubblici – destinati alla promozione turistica della Regione  Calabria – impiegati invece per finanziare un evento giornalistico, svoltosi nel luglio 2018 a Spoleto, con finalità privatistiche di promozione politica. Indagato anche l’ex parlamentare Pd, Ferdinando Aiello.

Share this post