Non si ferma l’emergenza emigrazione: salvati oltre 800 profughi

Canale di Sicilia, soccorsi più di 800 migranti
Proseguono senza sosta le operazioni di recupero e soccorso dei migranti nelle acque del canale di Sicilia. Nelle ultime ore si contano quattro interventi, con circa 800 persone soccorse, la metà delle quali raggiunte da imbarcazioni impiegate nell’operazione Mare Nostrum. I soccorsi si succedono nelle ore in cui, a Bruxelles, il Consiglio dei capi di Stato e di governo dell’Unione europea si riuniscono proprio per dare una risposta unitaria al problema degli sbarchi nel Vecchio Continente. Appuntamento che Roma ha preparato chiedendo una posizione unitaria e responsabilità condivise.
Go to TOP