Nola, blitz al Comune: in manette dipendenti pubblici e imprenditori

Dalle prime luci dell’alba, militari della Guardia di Finanza e Carabinieri di Nola stanno eseguendo, su ordine della Procura della Repubblica di Nola, 4 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei membri di un’organizzazione criminale composta da dipendenti pubblici e imprenditori che, attraverso la falsificazione di mandati di pagamento relativi ad appalti pubblici, erano riusciti a distrarre dalle casse del Comune di Nola 1.321.000 euro. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra’ negli uffici della Procura di Nola alle ore 11.00.

Vai a TOP