Neve in Sicilia, imbiancata anche Palermo

 La Befana ha portato un’ondata di maltempo su tutta la Sicilia. Freddo, pioggia e venti gelidi stanno investendo tutta l’Isola. È arrivata la prima neve dell’anno in diverse zone collinari e montane.

Nel Palermitano, stanotte ha nevicato a Monreale, San Martino delle Scale e Piano Geli. Imbiancate anche alcune strade a Villagrazia e Altofonte. Qui i vigili del fuoco e sanitari del 118 hanno soccorso un paziente obeso. Anche un uomo di Monreale (Pa) che doveva sottoporsi alla dialisi all’ospedale Civico è stato aiutato dai pompieri.

Oltre a monte Cuccio e monte Pellegrino sono imbiancati anche i rilievi più bassi. E la neve sta creando parecchi disagi agli automobilisti. Rallentamenti alla circolazione su molte strade. Le squadre dell’Anas sono impegnate in alcuni comuni della provincia per liberare l’asfalto dalla neve.

Neve alta sulle Madonie, soprattutto tra Petralia Sottana e Polizzi Generosa. A Piano Battaglia la temperatura è scesa a meno otto gradi mentre la neve ha raggiunto in alcuni punti i 30 centimetri.  A Petralia Sottana sono entrati in azione i mezzi spazzaneve per assicurare i collegamenti con l’ospedale Madonna dell’Alto. Rientra nel piano di emergenza messo a punto dal Cov (comitato operativo viabilità) in collaborazione con la Protezione civile, l’Anas e il Parco delle Madonie.

Go to TOP