Nasce Pat, la nuova sede del “Centro della Voce”

centro voceA Napoli nasce Pat, un luogo dove si confronteranno Arte e Scienza, utilizzando la musica, il canto e la recitazione, non solo come risorsa riabilitativa nei piccoli e grandi pazienti, mediante l’organizzazione di laboratori e corsi mirati.  Sono previsti, infatti, corsi di canto, di recitazione e di dizione aperti a tutti coloro vogliano migliorare le proprie doti artistiche e professionali.
Si inaugura domenica 1 febbraio dalle 18 alle 21, in via del Parco Margherita 10, la nuova sede del “Centro della Voce”, l’interessante struttura multidisciplinare fondata nel 2000 dalla “Dottoressa della voce” Marina Tripodi  la logopedista-vocologa,  nonché neuropsicomotricista alla quale,  in questa nuova esperienza, si affianca la collega Veronica Perris, figlia di Pino Perris (famoso anche per essere Maestro di “Amici”) dando vita a Pat  (performing art and teraphy). Tanti i personaggi che parteciperanno all’happening di apertura, tra questi: Peppe Vessicchio, Pino Perris, Raffaella Misiti, Sal Da Vinci.

Prima e unica esperienza in Campania, “Pat” organizzzerà  corsi di cantoterapia e musicoterapia. La sezione “canto” sarà interamente curata dal maestro Perris, in collaborazione con noti vocal coach come, ad esempio, Raffaella Misiti; inoltre il centro si aprirà a laboratori di Jazz, con l’insegnamento di Stefania Patanè CMT (certified Master Teacher di Estill Voice Craft); Elisa Turlà curerà, invece la formazione degli allievi che vorranno certificarsi con il metodo VOICECRAFT. Il canto lirico prevede la collaborazione della ideatrice del metodo “la voix libére” la maestra francese  Yva Barthelemy.

Ogni corso di canto avrà il suo docente e il suo programma, supervisionato dalla collaudata esperienza vocologica di Marina Tripodi e  Veronica Perris.
<<Secondo noi – spiega la Tripodi – trattare la voce è un compito di enorme responsabilità, perchè è il primo mezzo che mette in comunicazione gli individui fra loro e la possibilità che venga a mancare o che non sia efficiente per il semplice uso quotidiano, rende l’uomo fragile generandogli frustrazione. A volte basta fare veramente poco, affinché questo non accada. In ogni caso prendersi  “cura” della nostra voce (anche in assenza di patologia specifica accertata), non può che migliorare il nostro modo di vivere: attraverso la cura della voce è possibile riequilibrare sinergicamente il corpo e la mente>>. All’interno del Centro Pat esistono due realtà: una prevalentemente riabilitativa, dedicata all’inquadramento sia di tutti i disturbi di apprendimento che dei deficit di comunicazione verbale e non verbale, nonché alla prevenzione e al recupero logopedico dei  disturbi del linguaggio, della deglutizione e della voce; per questo aspetto il centro si avvale di figure professionali come il foniatra e lo psicologo, per la completezza  del progetto riabilitativo. L’altra realtà è invece, dedita alla formazione ed al miglioramento della voce. Una vera e propria palestra, con programmi finalizzati al potenziamento vocale, mediante metodi all’avanguardia, scelti rispettando le peculiarità e le caratteristiche individuali dei vari professionisti della voce: attori, cantanti, speaker radiofonici, avvocati, insegnanti, doppiatori.
A queste figure sono dedicati i corsi di dizione di Ciro Imparato fondatore del metodo “Four voice colors” di cui la Tripodi  è anche docente per la Campania.  

Go to TOP