Napoli, denunciato un parcheggiatore abusivo che gettava le multe dalle auto in sosta vietata

polizia parcheggiatoriControlli dei Carabinieri nelle zone della “movida” a Napoli, nei pressi di piazza Bellini, dei Quartieri Spagnoli e nel quartiere Chiaia. Proprio a Chiaia un parcheggiatore abusivo 24enne è stato sorpreso mentre gettava le multe lasciate tra i parabrezza e i tergicristalli di una decina di auto; il 24enne è stato quindi denunciato per aver soppresso gli atti.

I Carabinieri hanno poi allontanato 41 persone sorprese ad esercitare abusivamente l’attività  di parcheggiatore abusivo sequestrando i proventi dell’attività  svolta illecitamente, 201 euro. Nel traffico tra i Quartieri Spagnoli e nei pressi di via Toledo sono stati scoperti 56 conducenti di auto e scooter che circolavano senza copertura assicurativa (i loro mezzi sono stati sottoposti a sequestro amministrativo) e denunciato per uso di atto falso e ricettazione un 46enne che circolava con la sua auto con un tagliando assicurativo falso.

Nove persone sono state sorprese a guidare 6 auto e 3 scooter senza aver conseguito la patente. Sorpresi e denunciati ai posti di controllo anche un 32enne e una 45enne che circolavano alla guida di due ciclomotori con numero di telaio contraffatto

Go to TOP