Napoli, controlli nei pressi delle scuole: sequestrati 36 ciclomotori

foto2Controlli capillari nelle vicinanze degli istituti scolastici da parte della polizia stradale nel periodo compreso fra l’entrata e l’uscita degli alunni dalle scuole elementari e medie situate in Piazza Nazionale, Via Ponte di Casanova, Via Piazza Carlo II e zone limitrofe, in quanto tali strade sono caratterizzate da un’alta concentrazione di plessi scolastici.

Durante le operazioni è stato riscontrato un alto tasso di motoveicoli con a bordo genitori e bambini privi di casco protettivo,  minori alla guida di ciclomotori sprovvisti di patentino e/o di assicurazione.

Oltre alle sanzioni accessorie sono stati elevati:

– 24 verbali ai sensi dell’art. 171 C.d.S. per mancato uso del casco;

– 12 verbali ai sensi dell’art.193 C.d.S. per mancanza di copertura assicurativa.

– 8 verbali ai sensi dell’art 116 C.d.S per mancanza di titolo di guida con relativa comunicazione all’Autorità Giudiziaria ordinaria e minorile;

– 9 verbali ai sensi dell’art. 180 C.d.S. per mancata esibizione dei documenti di guida;

– 6 verbali ai sensi dell’art. 80 C.d.S. per mancata revisione;

– 2 verbali ai sensi dell’art 97 C.d.S  per circolazione con ciclomotore privo di targa.

Sono stati sequestrati 36 ciclomotori.

Due sono stati i casi di affido all’esercente la potestà genitoriale, avvenuti a seguito di verbale elevato ai sensi dell’art. 115 C.d.S per mancanza dei requisiti  del conducente minorenne con a bordo passeggero minore, entrambi privi di casco protettivo.

Nelle more dei controlli sono stati fermati due ragazzi minorenni, di etnia rom, i quali circolavano a bordo di un ciclomotore privi di casco e senza assicurazione obbligatoria. Gli stessi, essendo sprovvisti di documenti, sono stati  identificati compiutamente e affidati ai rispettivi genitori.

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni presso altri istituti scolastici presenti nei diversi quartieri della città.

Go to TOP