La ministra della Giustizia incarica gli ispettori di procedere ad accertamenti urgenti sul caso di Angelo Giorgianni, il consigliere alla Corte d’appello di Messina che sabato scorso ha arringato i No vax dal palco di Roma. Il magistrato ha chiesto al Csm di essere messo a riposo da gennaio. Giorgianni aveva attirato  l’attenzione della folla appena salito sul palco di piazza del Popolo, prima proclamando l’abrogazione del Green pass e poi parlando di un preavviso di sfrattto dato dal popolo sovrano a coloro che occupano abusivamente i palazzi del potere. Noi per loro vogliamo un processo, una nuova Norimberga aveva aggiunto dal palco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *