di Paolo Isa

Nasce come pianista, diplomato al conservatorio, ha lavorato nelle compagnie teatrali di Nino D’Angelo, Peppe Lanzetta, Alan De Luca, cantante, attore e ballerino. La sua musica si può definire da camera, rilassante. Trasmette emozioni, sentimenti.

Napule ‘e core, il suo recente cd ha riscosso notevole successo,  nove canzoni che parlano di storie d’amore, scritte con il cuore e cinque inedite.

Il lavoro discografico è stato autoprodotto e premiato al Premio Napoli- centro antico, il cantautore partenopeo Mario Ciervo a grande richiesta dopo questa estate, sarà in concerto live al Teatro Totò .

In tale occasione presenterà un nuovo singolo dal titolo “Lavammece” scritto e musicato dallo stesso Ciervo, che parla dei cori “Lavali col fuoco” e che  da napoletano incita il vesuvio a lavarci senza paura ma con orgoglio, cercando di far cambiare idea a chi ogni partita desidera la nostra morte, così  per noi napoletani sarebbe solo un gesto d’amore…e se un noto speaker radiofonico manterrà una promessa duetterà “Storia ‘e Mario” (brano del suo cd) con un grande artista napoletano.

contatti: Facebook Mario Ciervo

 

 

Di Paolo Isa

Paolo Isa, nato a Napoli, giornalista pubblicista dal 2003 (ordine regionale della Campania). Ha collaborato con agenzie di stampa, periodici e siti web.