L’ultima di Salvini. Il rapinatore ucciso dal gioielliere? E’ il rischio di impresa…

“Il rapinatore fa un lavoro rischioso, deve accettare il rischio di impresa”. Lo ha detto Matteo Salvini durante il suo tour trentino in riferimento al rapinatore ucciso da un gioielliere a Frattamaggiore. Il leader della Lega Nord ha ribadito il diritto alla legittima difesa. “Non ho una pistola, ma se qualcuno mi entra in casa, lo colpisco prima io con il mattarello”, ha detto.

Commenti

be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai a TOP