La sicurezza delle strade è una priorità per il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Stanziati a livello nazionale 1,6 miliardi di euro per interventi di manutenzione della rete di province e città metropolitane. Alla Basilicata andranno complessivamente poco più di 34 milioni: 11 milioni circa per il materano e 23 per il potentino. A provvedere alla erogazione delle risorse, saranno le Province. I fondi non potranno essere utilizzati per realizzare nuove tratte o per interventi che esulano dall’ambito stradale.

Le risorse saranno riservate alla progettazione, all’adeguamento e al miglioramento dei livelli di sicurezza. Per la ripartizione delle risorse sono stati applicati alcuni criteri: la consistenza della rete viaria, l’estensione chilometrica, il numero di veicoli, oltre al tasso di incidentalità e il dissesto idrogeologico.