Lottogold. L’assistito al lotto

Gli assistiti nel lotto scrive Matilde Serao scrittrice, nel suo capolavoro “il ventre di Napoli” talvolta i giocatori delusi picchiano l’assistito,poi gli chiedono perdono;anche i monaci hanno le visioni,ve n’era uno a Marano vicino Napoli,vi andava la gente in pellegrinaggio

Un altro giovane era al convento di San martino anche esso famoso lo torturavano e prima di spirare pronunziò dei numeri,li giocarono ed uscirono e mezza Napoli vinse al lotto perché un giornale aveva riportato questi numeri.Anche ai tempi nostri ci sono gli assistiti che attraverso disegni collegandosi con defunti sviluppano i numeri che danno ai giocatori che vincono e gli danno una ricompensa a loro è vietato giocare perché se li giocano i numeri non escono.Passando al commento dell’estrazione di martedì 22 settembre  niente di nuovo le serie tradizionali si sono fermate mentre nell’estrazione di giovedì 24 settembre si è visto il terzo ritardatario in ordine di assenza l’88 che è uscito  a Genova poi la decina (50-59) con il terno 52-53-54 a Roma e la decina(70-79) con il terno 73-78-79 a Genova.
proposta di gioco

Cagliari ambi secchi 3-75,15-33,45-63

Ambo secco 3-75 anche su tutte

Michele Archidiacono

Go to TOP