L’Inter frena il Napoli, sorpasso della Juve

Si e’ chiuso senza reti a San Siro lo scontro tra Inter e Napoli. Con il pareggio i partenopei sono secondi in classifica con 70 punti dietro la Juventus a 71. I bianconeri mercoledi’ giocheranno il recupero della gara con l’Atalanta. In precedenza a Marassi Genoa-Milan 0-1, gol vincente dei rossoneri all’ultimo minuto di recupero.

“Dopo il risultato di questa sera dobbiamo stare tranquilli perche’ penso che oggi comunque abbiamo fatto una buona prestazione. Io comunque resto sereno perche’ nonostante un periodo un po’ cosi’ l’importante e’ restare concentrati”. Cosi’ Lorenzo Insigne, ai microfoni di Mediaset Premium, dopo lo 0-0 in trasferta contro l’Inter che fa perdere al Napoli il primato in campionato. “Noi dobbiamo ripartire da questa prestazione sapendo che comunque stiamo facendo bene – ha poi continuato -. Adesso dobbiamo pensare solo a noi stessi e alle nostre prestazioni senza pensare a quello che fanno gli altri”. Insigne parla poi della lotta per lo scudetto. “Fino a quando la matematica non dira’ che non possiamo vincere lo scudetto noi non molleremo. Adesso possiamo contare anche su Milik che sicuramente ci dara’ una mano in questo finale di stagione”.

Vai a TOP