la Lega a Napoli

di ENRICA PROCACCINI

La lega si presenta a Napoli e punta a raggiungere il 5-7% alle prossime elezioni. Videointervista con il leghista Raffaele Volpi, coordinatore del partito nel Sud. Le accuse di Salvini ai napoletani? “Abbiamo già chiesto scusa”. Le contestazioni? “Più che a noi dovrebbero contestare il sindaco…”  L’idea è di mettere radici sul territorio, di strutturarsi e di essere pronti a partecipare alle prossime elezioni regionali con una propria lista.  E, forse, anche con un proprio candidato governatore. Un progetto temerario per una forza politica che ha fatto della Padania libera la propria religione? Si vedrà. La presenza di Matteo Salvini, il leader del carroccio, è annunciata a breve per un tour nelle principali città del Mezzogiorno. Ora, però, l’attenzione dei leghisti del Sud è tutta concentrata sull’appuntamento con le urne campane.

 

.