Le notizie del giorno. Renzi: i dirigenti pubblici saranno licenziabili. Berlusconi: i miei figli non si candideranno. Crimea: attacco alle basi militari

Le notizie del giorno. Renzi: i dirigenti pubblici saranno licenziabili. Berlusconi: i miei figli non si candideranno. Crimea: attacco alle basi militari
renzi e padoan
Politica interna
 
Renzi – Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervistato dal Messaggero, risponde alle critiche del presidente di Confindustria Giorgio Squinzi e del segretario della Cgil Susanna Camusso: “Rispetto molto sia Camusso sia Squinzi. Ma io non sono qui per loro, io sono qui per le famiglie, per il singolo imprenditore, per le persone che non si sentono rappresentate e che hanno bisogno di vedere finalmente una svolta. Culturalmente mi colpisce questa strana assonanza tra il capo dei sindacati e il capo degli industriali che insieme, davanti alla scommessa politica di togliere per la prima volta alla politica e restituire ai cittadini e alle imprese, si oppongono. Lo ritengo un ottimo segnale che siamo sulla strada giusta”. Quindi Renzi annuncia che i dirigenti pubblici saranno licenziabili.
 
Berlusconi – Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, durante l’incontro nel club Forza Silvio di Roma, ha chiuso il dibattito sulle ipotesi di candidatura di un suo familiare alle elezioni di maggio per il rinnovo del Parlamento europeo: “I miei figli non si candideranno alle elezioni europee, sono tutte cose inventate dai giornali”. Inoltre Berlusconi, alla prima uscita pubblica dopo la conferma dell’interdizione dai pubblici uffici, ha attaccato il presidente del Consiglio Matteo Renzi: “Il cambiamento non deve avvenire andando in Europa a ricevere sorrisini e pacche sulle spalle”.
 
Politica estera
 
Crimea – Alla vigilia dell’arrivo all’Aja del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, in Crimea è stato il giorno dell’attacco alle basi militari. Infatti le truppe russe hanno circondato la base aerea di Belbek, nei pressi di Sebastopoli, e hanno intimato alle forze ucraine di arrendersi. Il ministro della Difesa russo Serghej Shoigu ha dichiarato che l’occupazione militare della penisola della Crimea è stata completata.
 
Libia – Gianluca Salviato, un tecnico italiano che lavora per una società di costruzioni friulana, è stato rapito vicino a Tobruk, in Cirenaica. Dalla Farnesina hanno fatto sapere che Salviato è malato di diabete e necessita di cure continue. Le prime informazioni fanno supporre che si tratti di un sequestro di origine criminale a scopo di riscatto.
 
Economia e Finanza
 
Padoan – Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, davanti alla platea di Confcommercio a Cernobbio, ha spiegato che il finanziamento delle riforme deve essere sostenibile: “Non abbiamo alternative, dobbiamo riguadagnare competitività e riprendere a crescere a un ritmo sostenuto. Creare buona occupazione senza mettere a repentaglio la stabilità della finanza pubblica”. Inoltre Padoan ha annunciato un nuovo piano di privatizzazioni: “Il governo guarda con favore a concrete ipotesi di dismissione di partecipazioni che potranno essere realizzate da società controllate, come le Ferrovie dello Stato e Fincantieri”.

Share this post