Le meraviglie del Barocco in mostra a Roma

barocco

‘Il Barocco a Roma. La Meraviglia delle arti’, è la rassegna curata da Maria Grazia Bernardini e Marco Bussagli, ammirabile dal 1 aprile al 26 luglio 2015 presso il Palazzo Cipolla di Roma.

La mostra sul ‘Barocco a Roma’, promossa dalla Fondazione Roma e organizzata dalla Fondazione Roma-Arte-Musei, espone circa 200 opere tra disegni, bozzetti, sculture e diversi prestiti provenienti dai più importanti musei del mondo.

L’ esposizione vuole svelare l’evoluzione dell’arte barocca dai primi del Seicento fino a culminare con i pontificati di Urbano VIII e di Alessandro VII Chigi, che trasformarono il volto urbanistico della capitale. Alla mostra è possibile ammirare le opere di Bernini, Borromini, il Guercino, Simon Vouet e Pietro da Cortona, ed opere inedite come il Contro-progetto per il colonnato di piazza San Pietro di Gian Lorenzo Bernini.

Il Presidente della Fondazione Roma-Arte-Musei ha recentemente dichiarato: “Mentre l’Italia vende, la nostra fondazione compra». Una mostra che non solo approfondisce temi e personaggi di un periodo ricco dal punto di vista stilistico, ma che punta a valorizzare il patrimonio storico-artistico e architettonico barocco del territorio. Importante in questo senso la presenza del ministro Franceschini, segno importante che il rapporto tra privato e pubblico è la via giusta da seguire non soltanto sotto un aspetto economico, ma soprattutto dal punto di vista culturale”

Ringrazio Dario Franceschini per essere presente , La Fondazione Roma tenta con grande fatica da sempre di realizzare una delle idee portanti del ministro, la sinergia tra pubblico e privato che nel nostro paese è indispensabile data la ricchezza del nostro patrimonio. Il nostro paese non ha più un’industria, soffre la ricerca scientifica, in sostanza potrebbe reggersi soltanto su questo patrimonio del nostro territorio”.

Go to TOP