La terra trema ancora in Campania, terremodo di magnitudo 3.7 nel Cilento

Un terremoto di magnitudo 3.7 è stato registrato ieri notte nel Cilento dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV. Non si segnalano danni. Ma continua la preoccupazione per la raffica di terremoti che da almeno tre settimane si registra in Campania. Questa volta l’epicentro si è spostato nel Salernitano dopo aver interessato la zona di Caserta, in particolare Piedimonte Matese.

Vai a TOP