La mappa, così gli italiani hanno bocciato la riforma

Tra i tanti dati interessanti di questo voto referendario ce n’è uno che spiega più di altri cosa è successo effettivamente domenica. Nei 100 Comuni con la percentuale più alta di disoccupati ha vinto il No con il 65,8%. Nei 100 comuni con la più bassa il Sì ha prevalso con il 59%. È quello che emerge dalla analisi fatta dopo il voto da You Trend. Come si è sempre sospettato è l’insoddisfazione per la situazione economica il fattore più importante per spiegare la vittoria del No.

la mappa del voto

Vai a TOP