LA LETTERA. La Reggia di Caserta off limits su Internet: i biglietti solo al botteghino

Pochi giorni fa ci siamo tutti sperticati in lodi por il nuovo direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori, perchè sta dando una svolta all’attività gestionale della struttura museale campana. Domenica sono andato a Visitare questo sito unico in Europa, pari, por bellezza o dimensiono, solo a Versailles. Peccato che, per potervi entrare, ho dovuto fare oltre ‘20 minuti di fila al botteghino perchè, incredibile a dirsi, non è ancora possibile acquistarne il biglietto su Internet. Che ne dice di questa anomalia il ministro Franceschini? Come vuole raggiungere queirambizioso obiettivo del milione di visitatori alla Reggia se ancora non viene
informatizzata quantomeno la vendita dei biglietti?
Roberto Miliacca

Go to TOP