La folta rappresentanza di Confindustria Catanzaro a “Crescite”, l’assemblea di Unindustria Calabria

Nutrita la rappresentanza di Confindustria Catanzaro che ieri ha partecipato all’ assemblea regionale di Unindustria Calabria tenutasi nella sede di Confindustria Reggio Calabria e ha visto la partecipazione del presidente nazionale Vincenzo Boccia.

Oltre al presidente Aldo Ferrara e al direttore generale Dario Lamanna, hanno preso parte alla manifestazione anche Luigi Alfieri, presidente Ance Catanzaro, Caterina Froio e Antonia Abramo, rispettivamente presidente dei Giovani Imprenditori catanzaresi e sua vice, Daniele Rossi, presidente della CCIAA di Catanzaro e già presidente della territoriale catanzarese di Confindustria, e più di venti tra componenti del consiglio direttivo e associati: «Confindustria Catanzaro ha dimostrato di essere compatta e attenta alle iniziative associative: quello di ieri è stato un momento di confronto franco sui temi economici e sociali di oggi e di domani a cui era importante prendere parte. Voglio ringraziare i colleghi della territoriale di Reggio Calabria e al suo presidente Giuseppe Nucera per la consueta squisita accoglienza e il presidente di Unindustria Calabria Natale Mazzuca per essere riuscito, assieme al suo staff, ad organizzare un’assemblea così partecipata e ricca di spunti. Al presidente Boccia, poi, un particolare ringraziamento personale per aver partecipato all’assemblea e confermato, con forza e senza lasciare dubbi, la linea di Confindustria nei confronti del momento economico che vive il Paese. Faccio mie, quindi, le sue parole: non si può pensare di risolvere la questione meridionale con il reddito di cittadinanza, per farlo è necessario aprire i cantieri, incentivare al lavoro, sostenere la produzione perché è questa l’unica ricetta capace di generare la crescita di cui il Paese ha bisogno», ha commentato Aldo Ferrara.

Share this post