La Calabria punta sul turismo esperienziale

A Cosenza il secondo forum sul turismo organizzato nel chiostro di San Domenico un’occasione per studiare le strategie da mettere in campo con lo scopo di far diventare il settore trainante per l’economia di tutta la Calabria. Si parte dal passato ma si procede. Questo è il progetto verso una forma di turismo innovativo, con i viaggiatori che da spettatori passivi di monumenti e paesaggi, diventano protagonisti attivi. In una parola, turismo esperienziale. L’obiettivo, nei prossimi tre anni, è di aumentare i flussi turistici del 10-15%.

Share this post