Irresponsabile, fuori da ogni logica e strumentale. Solo così si può definire la scelta di Pogliese di aderire al flash mob di stasera organizzato da Fratelli D’Italia contro il coprifuoco.

Il coprifuoco è una follia, una misura incostituzionale, che limita le libertà individuali e mette in ginocchio le attività di ristorazione, dice il nostro Sindaco. Ha forse dimenticato che appena due giorni fa Catania contava quasi la metà di positivi di tutta la Sicilia e che il coprifuoco si è dimostrato una misura valida per contenere la diffusione del Covid? Come pensa di arginare il contagio se non vengono rispettate le minime misure di sicurezza? Spera forse, cavalcando il malcontento e i disagi dei cittadini, di conquistare i consensi che va perdendo di giorno in giorno?

Chiediamo a Pogliese di non partecipare alla manifestazione, se tiene veramente alla nostra città.

Il Sindaco prende posizioni in maniera assolutamente strumentale su questioni che non sono di esclusiva competenza del Comune, ma soprattutto non pensa a quelle che potrebbero essere le nefaste conseguenze di una manifestazione simile. Invece di pensare al coprifuoco, dovrebbe pensare ai veri problemi che la città vive in questo momento, a causa della pessima gestione dell’Amministrazione in carica.

MoVimento 5 Stelle Catania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *