Presidente di Giuria della Sezione lungometraggi Prime e Seconde Italiane quest’anno all’OFF13 c’era la sig.ra Anna Galiena, attrice cinematografica teatrale e di fiction, di grande talento, apprezzata anche all’Estero

1) Tra tutte le donne che ha interpretato al cinema in teatro in tv qual è quella che le ha insegnato un qualcosa in più?

R: Non me lo chiedo, il ruolo che conta di più è sempre il prossimo che fai, non ho un ruolo che mi ha insegnato più degli altri, forse il ruolo di Anna in ”QUALCHE DROGA FA’ PER ME”, questa commedia diretta dal tedesco Andrèe Shammah Ruth, che abbiamo fatto al Piccolo di Milano forse altri, veramente non c’è l’ho perchè guardo sempre avanti

2) Lei è un’attrice Internazionale ha lavorato con registi come Leconte B. Luna Chabrol Bolognini Archibugi Muccino ed ha anche vissuto molto all’Estero che idea hanno i francesi e gli americani del nostro cinema italiano?

R: In questo momento ne hanno poca quindi non ci pensiamo cerchiamo di fare meglio e di farci scoprire di nuovo.

3) Lei ha interpretato uno dei film più belli che ho visto in vita mia :”SENZA PELLE” di A. D’Alatri con coprotagonista Kim Rossi Stuart per il quale ha anche vinto il NASTRO D’ARGENTO come si è preparata ad affrontatre quel personaggio così particolare.

R: Si, quel film è bellissimo per quel che riguarda il personaggio ci si lavorava con D’ Alatri tutti i giorni era una preparazione molto intensa, molto basata sulla sensibilità, molto sul gruppo, sui rapporti è stato un bellissimo momento.

4) Teatralmente parlando lei ha tradotto e ha fatto la regia di :” NOI DIALOGHI SHAKESPEARIANI”

R: Si e lo farò ancora

5) Era la prima regia teatrale che faceva?

R: SI

6) Ne ha altre in programma?

R: Si, nelle quali voglio dirigere altri attori

7) Progetti cinematografici?

R: Ho un film da fare prossimamente non posso dire quale perché non ho ancora firmato per quel che riguarda la regia teatrale di questo monologo :” Noi dialoghi Shakespeariani” che poi non è tanto un monologo perché è un dialogo tra maschi e femmine io faccio un maschio ed una femmina si farà prossimamente a Ottobre al Teatro Quirino di Roma

8) Ma qual è secondo lei oltre Shakespeare il drammaturgo più completo

R: Non lo so adoro CECHOV però questo non vuol dire che sia il più completo comunque mi piace molto lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *