Un corteo colorato ha attraversato la città stamattina, sabato 4 maggio da piazza Mancini a Piazza del Gesù. In 20mila, nonostante la pioggia, hanno invaso le piazze di Napoli.

Ha aperto la marcia il lungo striscione azzurro riportante lo slogan #primalepersone.

Tante le sigle che hanno partecipato: associazioni, sindacati, collettivi e Ong che hanno aderito all’appello lanciato durante l’assemblea ospitata dalla multisala di via Cisterna dell’Olio lo scorso 7 aprile.

Una manifestazione anomala quella di stamattina perché nata da un’organizzazione orizzontale partita dal basso.

Numerosi gli interventi della società civile che hanno accompagnato la marcia alternandosi a testi poetici e musica.

La mobilitazione non si ferma oggi ma prosegue congiungendosi con il presidio “Disarmiamo Napoli” che si terrà domani, 5 maggio, alle 11 a Piazza Nazionale.

Foto e video della manifestazione sono disponibili sulla pagina ufficiale di #PRIMAlePERSONE al link https://www.facebook.com/people.napoli.