Grispello riconfermato alla guida dell’Unione Agis della Campania

Grispello riconfermato alla guida dell’Unione Agis della Campania

Luigi Grispello è stato riconfermato all’unanimità Presidente dell’Unione AGIS della Campania per il prossimo triennio 2019 /2021. La riconferma alla guida dell’associazione che rappresenta l’intera industria dello spettacolo in Campania è avvenuta al termine del Consiglio regionale dell’AGIS riunitosi  nella storica sede di Piazza del Gesù a Napoli. In questa circostanza, come previsto dallo statuto, si è provveduto anche alla nomina dei Vice Presidenti nelle persone di Guglielmo Mirra (ANEC – Cinema), Gabriella Stazio (Sistema MED – Musica e Danza), Diego Guida (ANESV – Spettacolo Viaggiante), Vice Presidente Vicario Lello Serao (per l’ARTEC, l’associazione delle attività teatrali della Campania)

Il nuovo Consiglio di Presidenza  è risultato, inoltre, composto da Alfredo De Simone e Giuseppe Caccavale (ANEC), Roberta Russo e Alfredo Balsamo (ARTEC), Tommaso Rossi e Mario Crasto De Stefano (Sistema MED), Ciro Guida e Amedeo Cioffi (ANESV).

“Sono grato all’assemblea – dichiara il Presidente Grispello – per la rinnovata fiducia accordatami e per la qualità espressa dai nuovi vertici associativi. Saremo da subito impegnati in delicate questioni che riguardano il futuro dell’intero settore dello spettacolo regionale, a partire dallo stato di emergenza che investe l’esercizio cinematografico in termini di incassi e di presenze e i gravi ritardi nell’applicazione della Legge Franceschini che hanno comportato il blocco totale dei meccanismi di sostegno.

Grande attenzione, poi, sarà dedicata al funzionamento delle due leggi regionali che regolano il settore del cinema e dello spettacolo dal vivo. Infine e non in ultimo, si procederà ad un’analisi approfondita della nuova legge delega in materia di spettacolo dal vivo ed anche degli effetti che l’annunciata “autonomia differenziata” in materia di competenze regionali possa comportare per il settore ”.

Share this post