Giulia Zanata la fotografia come espressione d’arte e di emozioni

Giulia Zanata la fotografia come espressione d’arte e di emozioni

Giulia Zanata 21 enne modella di Padova

Quali sono le pose che preferisci?

Non ci sono pose che preferisco! Amo la fotografia e il posare fine a se stessi, come espressione d’arte e di emozioni. Ogni posa, ogni dettaglio e ogni sguardo hanno qualcosa da raccontare, sono uniche e diverse ma appartenenti allo stesso flusso artistico.

Sei disponibile a valutare altre tipologie di lavoro? (hostess, sfilate?)

Lo faccio già! Lavoro principalmente come fotomodella, ma mi propongo e ho già avuto modo di lavorare come hostess e come modella non professionista, non avendo i requisiti fisici. Ho lavorato anche come modella per bodypainting e mi e piaciuto molto, mi sembra un po’ di tornare bambina e giocare con i colori! Ovviamente in modo molto più professionale, preciso e meraviglioso.

Viaggi per lavoro?

Assolutamente! Ho scelto questo lavoro anche per viaggiare, spostarmi e vedere posti nuovi e città, adoro le diverse culture, le tradizioni e la storia. Per ora viaggio soprattutto in Italia, per lo più al nord e al centro, ma pochi mesi fa ho avuto l’occasione di lavorare in Germania e nei Paesi Bassi. Cerco sempre di ricavarmi del tempo per visitare qualche posto nuovo quando sono in trasferta per qualche shooting. A maggio ho lavorato per una settimana a Roma, e mi sono presa un giorno intero per visitare la città eterna. Non ne avevo mai ancora avuto l’opportunità.

E’ stata una tua scelta quella di avvicinarti alla professione di modella o semplice casualità?

Entrambe, mi ci sono avvicinata un po’ per gioco inizialmente. Poi ho avuto la fortuna di incontrare un’ottima persona, Luca Santucci, manager preparatore no profit. Con lui ho iniziato a considerare di far diventare questo gioco il mio lavoro, e ho iniziato quindi la formazione con lui

Il progetto che desideri realizzare?

Sicuramente una collaborazione con qualche grande azienda o marchio! Per ora lavoro principalmente con fotografi, professionisti o privati, per qualche progetto personale o comunque su piccola scala. Ho lavorato anche con qualche piccola azienda, ma il mio desiderio è partecipare a qualche shooting pubblicitario nazionale o internazionale!

Lo shooting che desideri realizzare?

Mi piace molto il fantasy, i costumi, i cosplay e le cose a tema, da quelle più carine come fate, ninfe, principesse, sirene, a quelle che sconfinano nell’orrido e nel macabro, streghe, zombie, esoterismo… Mi piacerebbe realizzare uno shooting del genere!

Cosa ti piace di te?

Gli occhi. Quello che uno sguardo riesce a trasmettere in una fotografia è fondamentale, mi piace e piace molto come i miei occhi possano essere intensi e profondi.

Definisci il tuo carattere in pochi aggettivi…

Umile, altruista, responsabile, solare, curiosa

La città e/o il luogo che desideri conoscere?

Forse la domanda più corretta potrebbe essere quale voglio conoscere per primo! Voglio vedere davvero tutto il mondo, per lavoro o in vacanza. In primis voglio andare verso est, verso i monasteri tibetani, la caoticità di Tokio, le ampie zone verdi neozelandesi… Per poi passare all’Africa e al Sud America! Nel frattempo devo ancora finire di vedere l’Europa però…

Come fotomodella posi fino al nudo artistico, che visione hai del nudo?

Ho una visione del nudo molto classica e artistica. Sono profondamente affascinata dal corpo umano, dall’intreccio di muscoli e dalle curve che vanno a costituire la figura di una persona. Il nudo artistico è l’espressione di questa perfetta anatomia, come lo era nella scultura greca e romana e nella pittura, oltre che una rappresentazione di forte sensualità. Penso sia una delle cose più naturali che esista.
Il nudo esprime però anche il rapporto che l’individuo ha con se stesso, e penso che da una foto si possa avere uno scorcio di questa relazione. Il nudo aiuta ad imparare a conoscersi e ad accettarsi e apprezzarsi per quello che si è. Alla fine è così, tutti siamo unici e bellissimi per quello che siamo, cosa purtroppo data per scontata o addirittura dimenticata da molte persone. Dovremmo tutti reimparare ad amarci un po’.

Contatti social?

https://www.instagram.com/giuliazanata_model/

https://www.facebook.com/Giulia-Zanata-Model-985379068284959/

Share this post