Giù le vele a Scampia? Pisani: “Speriamo solo che non sia la campagna elettorale”

scampia

In occasione dell’incontro con il Presidente del Consiglio Renzi, il sindaco Luigi De Magistris fa suo un progetto dell’Avv Angelo Pisani, Presidente dell’VIII Municicipalità, e “ammette” finalmente che Scampia è l’epicentro della nuova città Metropolitana, chiedendo anche lui di abbattere le vele, proposta che è accettata dal Premier, che assicura che per l’estate sarà tutto fatto. “Mi auguro che non sia solo campagna eletorale – dichiara Angelo Pisani – e che soprattutto Renzi si dia una mossa a risolvere tutti questi problemi, nel rispetto della dignità e della salute di queste persone che da anni combattono per una casa”.

Sono anni che il problema delle vele attanaglia Scampia, e tantissime le proteste e alle proposte dell’avvocato Angelo Pisani, ma fino ad oggi la presenza del Comune di Napoli nel quartiere dell’Area Nord, a dire delle Istituzioni locali, si è vista solo per “proporre o meglio imporre” un sito di compostaggio, oppure per prendere parte a feste ed eventi che niente avevano a che fare con le problematiche del posto, e soprattutto, si vede la continua assenza per quelli che sono i veri problemi, come emergenza Rom, buche e strade dissestate, presenza di rifiuti e amianto non raccolti dall’Asia, ma più volte segnalato alla stessa azienda e all’assessore preposto dalla combattiva Municipalita ‘.

“Siamo pronti a collaborare con tutti – precisa Pisani . perché fino ad oggi, siamo stati gli unici ad interessarci veramente di questo quartiere, e se si tratta di campagna elettorale, mi auguro che sindaco e premier lo siano sempre, in modo che lavorino sempre sul nostro territorio”. «Dai e dai, finalmente siamo riusciti a convincere De Magistris. Il sindaco, a furia di leggere le nostre dichiarazioni programmatiche per il futuro di Scampia, oggi si associa alle nostre ripetute richieste e lancia ufficialmente le tre proposte per il quartiere che abbiamo formulato fin dal nostro primo insediamento alla guida della Municipalità, nel 2011: abbattimento delle Vele, insediamento del polo universitario e trasformazione di Scampia nel cuore vivo della Città Metropolitana». Commenta così stasera il presidente dell’Ottava Municipalità, avvocato Angelo Pisani, le dichiarazioni di Luigi De Magistris rilasciate a margine dell’incontro coi sindaci contro lo “Sblocca Italia”, anche a proposito dell’incontro avuto questa mattina a Pompei col premier Renzi.

«Non ci fa alcuna meraviglia – continua l’avvocato Pisani – il fatto che De Magistris oggi intenda “copiare” apertamente il nostro programma politico per Scampia, né che lo faccia spacciando come proprie quelle che sono da oltre quattro anni le nostre proposte, rivendicate anche attraverso la stampa e già rivolte ufficialmente anche al governo nazionale. Anzi, esprimiamo vivo compiacimento per le intenzioni manifestate dal sindaco. La preoccupazione, però – aggiunge il presidente – è che quelle di De Magistris siano solo promesse da campagna elettorale, viste le tante iniziative annunciate dal sindaco e poi rimaste lettera morta». «Per questo – conclude Pisani – siamo noi a chiedere un intervento diretto di Matteo Renzi, perché il futuro della Città Metropolitana non sia più ostaggio di speculazioni, business televisivi e malapolitica».

Go to TOP