Genny ‘a carogna nel mirino dei magistrati di Napoli

genny a carognaSono due le Procure che indagano sul rapporto tra ultra’ e malavita organizzata, a Roma già titolare del fascicolo sui fatti di sabato all’Olimpico, si aggiunge Napoli che ha aperto un inchiesta per verificare eventuali pressioni della malavita sulla Società calcio Napoli, attraverso gli ultras, lo apprende il VELINO da fonti giudiziarie.

Gli inquirenti valutano in queste ore se ascoltare Gennaro De Tommaso, meglio noto come Genny “ a’ Carogna”, alla luce delle dichiarazioni del pentito Salvatore Russomagno, che in altri contesti investigativi citò Genny, in particolare per le rapine subite dai calciatori del Napoli. L’ipotesi di ascoltare De Tommaso potrebbe essere utile anche per appurare eventuali collegamenti con quanto accaduto per la finalissima di Coppa Italia.

Go to TOP