Categoria: L’economia

Niente Tasi sulla prima casa a Bagnoli Irpino

L’Amministrazione Comunale di Bagnoli Irpino, guidata dal sindaco Filippo Nigro ha stabilito di annullare il pagamento, per l’anno in corso, della Tasi sulla prima casa. Dai primi calcoli effettuati dagli uffici competenti, infatti, l’imposta può variare da un minimo di…
Irisbus Avellino, entro l’anno la nuova società

Garantire un futuro produttivo al sito ex Irisbus di Flumeri e, insieme, un futuro occupazionale ai lavoratori, è una priorità per il governo. Tant’è che si prevede di portare a termine entro l’anno l’operazione industriale cui il rilancio dello stabilimento…
Gelati e grande opere, quando è l’Europa che si squaglia

Di Antonio Troise Non poteva scegliere giorno migliore il premier, Matteo Renzi, per annunciare il suo cambio di passo sul fronte della crescita. E per smentire, con tanto di fuoriprogramma a Palazzo Chigi, con il carrettino di gelati da offrire…
Campania, la ripresa? E’ rinviata al 2015

L’economia campana presenta una struttura produttiva diversa da quella italiana e la sua apertura al commercio estero è molto più contenuta. Rispetto al dato nazionale, la regione ha una quota maggiore di servizi ed agricoltura sul Valore Aggiunto, a scapito…
Alta velocità Napoli-Bari, i primi cantieri entro ottobre 2015

Avviare i primi lotti del cantiere per la realizzazione della tratta ferroviaria “Napoli-Bari entro e non oltre il 31 ottobre 2015”. È quanto prevede una bozza di articolato del cosidetto piano Sblocca Italia, atteso in cdm venerdì prossimo, in possesso…
Effetto crisi, triplicano gli orti domestici

Mai così tante aree verdi sono state destinate ad orti pubblici nelle città capoluogo dove si è raggiunto il record di 3,3 milioni di metri quadri di terreno di proprietà comunale divisi in piccoli appezzamenti e adibiti alla coltivazione ad…
Il commento. Quel patto tradito con lo Stato sulle pensioni

di Alessandro Corti Un cantiere infinito. Fatta una riforma se ne studia subito un’altra. E, quel che è peggio, si ha sempre la fastidiosa impressione  che il governo di turno, indifferentemente dal colore politico,  consideri il sistema previdenziale una sorta…
La grande crisi, ora anche la Germania perde colpi

Frenata del Pil anche per Germania e Francia. Le anticipazioni del bollettino Ue sulla produzione nei paesi dell’Unione rivelano che il Pil tedesco arretra nel secondo trimestre 2014 dello 0,2% rispetto a quello precedente. Peggio dunque di quanto si aspettava…
Fondi Europei, la promessa di Delrio: non li sprecheremo

“I 40 miliardi di Fondi Ue dell’Accordo di partenariato ancora da stipulare rappresentano oggi semmai l’opportunità di spenderli tutti fino all’ultimo centesimo e non il rischio di perderli”. Così il sottosegretario alla Presidenza Graziano Delrio smentisce l’allarme lanciato rispetto alle…
Fondi Europei, la Campania quasi fuori pericolo

La Regione Campania conferma il trend positivo di spesa e certificazione dei fondi FESR: totale di pagamenti dal bilancio regionale pari al 45,8% (2,1 mld di euro) della dotazione complessiva del programma per  un totale di certificazione UE pari al…