E’ Palermo-Frosinone la finale per la serie A

Palermo e Frosinone si giocheranno la finale per la promozione in serie A. Il Palermo di Roberto Stellone batte 1-0 alla Favorita il Venezia di Filippo Inzaghi, grazie all’autogol di Maurizio Domizzi. Nel finale espulso Pinato nei lagunari, mentre il siciliano La Gumina fallisce un rigore all’88’: in finale vanno comunque i rosanero, veneti eliminati e ancora in B nella prossima stagione. Il Frosinone impatta 1-1 con il Cittadella con le reti di Gori e il pareggio veneto di Kouame, nel finale rosso per l’ospite Varnier. Grazie al miglior piazzamento in classifica è il Frosinone ad andare in finale, senza disputare quindi i tempi supplementari. Il Palermo giocherà il match d’andata in casa mercoledì 13 giugno, tre giorni dopo il ritorno in casa del Frosinone che avrà così il fondamentale vantaggio non solo del campo ma anche dei due risultati su tre avendo raggiunto una migliore posizione al termine della fase regolare.

Vai a TOP