Dl Fisco, Moretta (Commercialisti Napoli): mancano misure a favore dei contribuenti

“L’evasione fiscale va punita severamente, ma avremmo preferito un intervento legislativo che agli interventi penali accompagnasse misure sistemiche in grado di venire incontro alle esigenze dei contribuenti. Le misure previste dal decreto fiscale rischiano di compromettere ulteriormente il rapporto tra l’Agenzia delle Entrate e le imprese”.

Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, commentando il provvedimento varato dalla Commissione Finanze della Camera dei Deputati.

“Registriamo, infatti, con rammarico l’assenza di interventi decisi contro l’eccessiva pressione fiscale e il moltiplicarsi di adempimenti che hanno reso il nostro sistema tributario un labirinto da cui è veramente difficile uscire. Ci auguriamo – ha concluso Moretta – che si possano effettuare le giuste modifiche strutturali prima dell’approvazione definitiva”.

Share this post