Dalla Sila all’Etna, arriva la neve: boom di presenze ma anche problemi

Dopo le abbondanti nevicate delle ultime ore gli impianti sciistici della Calabria sono stati letteralmente presi d’assalto. Boom di presenze in Sila a Camigliatello e a Trepido’ di Cotronei. Tanti turisti anche a Gambarie d’Aspromonte dove si registrano numeri interessanti e la stagione non è ancora finita. Restano invece chiuse le piste di Lorica: il tanto atteso collaudo non è stato ancora completato, 16 milioni di euro congelati e alberghi che lavorano al 20% della loro capacità. L’ennesima occasione persa.

Qui Etna

E’arrivata la neve anche sull’Etna: in centinaia hanno affollato le sciovie sul versante di Linguaglossa: hanno esultato non solo i bambini ma anche gli operatori turistici che hanno atteso a lungo l’arrivo dell’inverno. Una domenica di festa che fa ben sperare per fine mese, con la conferma dei campionati europei di sci alpinismo. Ancora chiusi invece gli impianti di Nicolosi.

 

 

Commenti

be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai a TOP