Su iniziativa dell’Assessore al Made in Naples Alessandra Clemente oggi è online una nuova pagina, sul portale istituzionale dell’Ente, dedicata alle attività iscritte all’Albo delle Botteghe storiche del Comune di Napoli. L’obiettivo è quello di tutelare, promuovere e valorizzare quelle attività che costituiscono testimonianza della storia, della cultura, dell’arte e della tradizione imprenditoriale napoletana. Si vuole dare opportuna visibilità e lustro ad ognuna di queste, permettendo facilmente ai visitatori della nostra città di conoscerle e reperire tutte le informazioni utili. “La nuova comunicazione presentata oggi – dichiara l’Assessore Alessandra Clemente – vuole essere un’ulteriore testimonianza della sinergia tra il Comune di Napoli ed il tessuto imprenditoriale e produttivo della Città. Invito quanti vogliano iscrivere la propria attività a “l’Albo degli esercizi e delle Botteghe Storiche” della Città di Napoli istituto nel 2015 dall’Assessore al Commercio Enrico Panini a farlo. Le produzioni storiche Napoletane sono insieme ai siti culturali e alle bellezze paesaggistiche tra i primi motivi d’interesse nella scelta di turisti e viaggiatori di soggiornare a Napoli”

Al link la pagina sul sito del Comune di Napoli  http://www.comune.napoli.it/botteghestoriche