Crollano i prezzi delle case, -10,4% in quattro anni

L’indice dei prezzi delle abitazioni negli ultimi 4 anni ha subito un tracollo: le stime relative al primo trimestre 2014 segnano rispetto al 2010 una riduzione che ”supera i dieci punti percentuali, attestandosi a -10,4%”. Lo rileva l’Istat. Il calo, spiega, ”e’ dovuta esclusivamente alle abitazioni esistenti” (-15,0%).

La forte flessione registrata per gli immobili gia’ da tempo presenti sul mercato e’ infatti stata leggermente mitigata dal piccolo rialzo osservato, nello stesso periodo, per le nuove case (+0,8%). Tuttavia negli ultimi mesi anche le abitazioni ‘fresche di vernice’ hanno iniziato a segnare un calo dei prezzi.

Go to TOP