Come ritrovare il benessere mentale con l’arteterapia

Come ritrovare il benessere mentale con l’arteterapia

arteterapia-bambini3di NADIA PEDICINO

La creatività e l’uso dell’arte in psicoterapia sia come vero e proprio strumento terapeutico, sia come prezioso ausilio ad altri metodi e tecniche di indagine e di cura.

E’ questo il tema centrale del seminario “L’Arteterapia e la Psicologia del benessere e della qualità della vita”  giunto alla XII edizione in programma a Napoli il 27 e 28 giugno e organizzato dal Cisat (Centro Italiano Studii Arte-Terapia) in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Napoli e con il Libero Istituto Universitario per Stranieri “Francesco De Sanctis” (Liups),  e con l’adesione della Presidenza della Repubblica.

L’incontro è rivolto a psicoterapeuti, psicologi, psichiatri, pedagogisti, arteterapeuti, letterati, scrittori ed artisti: esso infatti, a partire dalla dizione del titolo, intende affrontare trasversalmente, secondo uno spettro estremamente ampio ma mai generico, le questioni – tanto antiche quanto affascinanti e quanto mai in fieri – della creatività e dell’uso dell’arte – nelle sue varie forme: dalla poesia alla narrativa, dalla pittura alla scultura alla fotografia – in psicoterapia, sia come vero e proprio ed autonomo strumento terapeutico, sia come prezioso ausilio ad altri metodi e tecniche di indagine e di cura; nonché i rapporti e le intersezioni – anch’essi assai antichi e consolidati – fra arte e psicologia.

arteterapia2Si tratta dunque di un’eccellente occasione di confronto e di scambio di opinioni e metodologie fra specialisti di diverse discipline ed artisti, facendo il punto non soltanto sullo ‘stato delle cose’, ma anche sulle prospettive future delle ‘psicoterapie d’avanguardia’, a cominciare, naturalmente, dall’arteterapia e dalle scuole ad essa vicine.

Per proporre una propria relazione al seminario, è necessario inviare – quanto prima e comunque entro il 31 maggio 2015, e preferibilmente in formato elettronico – il titolo provvisorio ed un riassunto dell’ intervento di circa una cartella (tradotto, possibilmente, in due lingue alternative alla propria), accompagnato dalla scheda di iscrizione e dal proprio curriculum, a: cisat@centrostudiarteterapia.org; oppure a: Cisat (Centro Italiano Studî Arte-Terapia); via Bernardo Cavallino, 89 (“la Cittadella”); 80131 Napoli.

arteterapia

Share this post