allevamento bufale

Un episodio grave che colpisce duramente l’immagine di un prodotto che sviluppa un fatturato di oltre 435 milioni di euro dei quali 71 milioni realizzati grazie alle esportazioni in tutto il mondo. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare positivamente l’operazione condotta dal Corpo Forestale dello Stato che ha scoperto un’associazione per delinquere che commercializzava mozzarella DOP contraffatta nel casertano, rischiosa per la salute umana.

Una operazione a difesa dei tanti consumatori che in Italia e all’estero apprezzano la mozzarella di bufala campana, ma anche – conclude la Coldiretti – dei 1500 allevamenti impegnati ogni giorno nel garantire gli standard di sicurezza previsti dal disciplinare di produzione.