Clamoroso: una ricerca americana dimostra che più si è grassi più si riduce il cervello

Clamoroso: una ricerca americana dimostra che più si è grassi più si riduce il cervello

Il grasso addominale può essere associato a un minore volume del cervello. A svelare questo legame è uno studio pubblicato online su Neurology. Secondo la Loughborough University, che ha analizzato quasi 10 mila persone, una su cinque obesa, l’obesità, soprattutto addominale, è associata a un restringimento della materia grigia del cervello.

Gli scienziati  hanno osservato una relazione fra obesità e restringimento di alcune aree del cervello. Mentre un indice di massa corporea  (Bmi) alto, da solo è legato a volumi cerebrali appena leggermente più bassi, chi aveva alto sia il Bmi sia il rapporto vita fianchi presentava volumi significativamente inferiori di materia grigia. Resta da capire se sono le anomalie della struttura cerebrale a determinare obesità o se viceversa sia l’obesità a modificare il cervello.

Share this post