Cilento, corsa contro il tempo per salvare il turista francese disperso da 9 giorni. La madre: aiutatelo

Cilento, corsa contro il tempo per salvare il turista francese disperso da 9 giorni. La madre: aiutatelo

Suo figlio è disperso dal 9 agosto, da quando si è allontanato per un’escursione sulle colline del golfo di Policastro, nel Cilento. Delphine Godard, la madre di Simon Gautier, studente francese di 27 anni che abita a Roma, ha fatto un appello al governo italiano e a quello francese per incrementare le ricerche dopo che al 112 è arrivata una telefonata del ragazzo che diceva di essere caduto in una scarpata e di avere le gambe rotte, senza però saper indicare il punto in cui si trovava. La donna ha chiesto di mettere in campo più uomini e mezzi perché, anche se da sette giorni dalla richiesta di soccorso il figlio non è stato ancora rintracciato, è certa che sia ancora vivo. Stesso appello viaggia sui social: Servono più volontari.

Share this post