Le carte conto sono strumenti di pagamento che si stanno diffondendo sempre di più grazie alle caratteristiche di versatilità, semplicità di utilizzo e praticità. Con una carta conto è infatti possibile eseguire numerose operazioni, compresi i bonifici, in quanto si tratta di carte dotate di Iban. Inoltre, la possibilità di gestire tutto tramite un’applicazione mobile, rende tutte le operazioni molto più rapide e facilmente monitorabili.

Oggi il mercato propone parecchie versioni di carte di credito, carte conto e carte prepagate, tanto che la scelta può risultare talvolta complicata. Una delle più apprezzate dagli utenti è la N26, che offre numerosi vantaggi e funzionalità.

Si tratta di uno strumento di pagamento pensato soprattutto per le persone più dinamiche, per i giovani, e per chiunque prediliga l’uso dello smartphone per controllare i movimenti di conti correnti e carte di debito e di credito.

Per scoprire nel dettaglio tutte le possibilità garantite da questa soluzione, si consiglia di consultare l’interessante recensione sulla carta N26 proposta dal portale specializzato Cartetop.it, dov’è possibile trovare approfondimenti sempre aggiornati su tutte le principali carte di pagamento del momento.

Quali sono le principali caratteristiche della carta N26

La carta N26 è una carta a cui si associa un conto corrente con Iban. Si attiva con facilità, direttamente tramite web, e offre diverse funzioni utili e interessanti, permettendo di effettuare bonifici e pagamenti e di fare shopping senza incorrere in limitazioni molto severe.

Con la carta conto N26 è possibile eseguire tutte le operazioni tipiche di una carta di pagamento, oltre a prelievi, versamenti, bonifici sia in entrata che in uscita e a trasferimenti di denaro, non solo in euro ma anche in diverse valute estere.

La carta si appoggia al circuito Mastercard e può essere utilizzata per lo shopping in tutti gli esercizi che lo consentano. L’applicazione mobile, che viene fornita al momento dell’attivazione della carta, permette di controllare in qualsiasi momento i movimenti, di impostare e ricevere le notifiche e, in caso di furto o smarrimento, di bloccare la carta direttamente da smartphone.

È possibile controllare le spese, monitorare i risparmi e definire il proprio budget e sfruttare le potenzialità degli strumenti digitali come Apple Pay e Google Pay. Si può dire che N26 sia una carta innovativa, smart e molto facile da utilizzare e gestire anche da parte dei meno esperti.

La carta si può richiedere direttamente tramite il sito web, inserendo i dati richiesti nel form e scaricando l’applicazione, al fine di confermare la propria identità: entro pochi giorni, N26 verrà recapitata all’indirizzo indicato.

Come effettuare le ricariche della carta N26

Per ricaricare la carta conto, è possibile scegliere tra diverse modalità. Poiché la carta N26 è associata ad un conto dotato di Iban, si può effettuare un bonifico da qualsiasi altro conto corrente, oppure impostare un bonifico periodico e ricorrente.

La ricarica può essere inoltre eseguita direttamente tramite l’applicazione utilizzando un’altra carta di debito, mentre presso tutti i supermercati convenzionati Cash26 è possibile versare l’importo desiderato in contanti. MoneyBeam permette invece di trasferire e di ricevere una somma di denaro in tempo reale.

I costi di gestione della carta conto N26 sono minimi e utilizzando la carta Mastercard solo in modalità virtuale non esiste alcun costo di attivazione. I prelievi in euro sono gratuiti e tutti gli altri costi sono veramente irrisori.

Altri vantaggi della carta N26

Oltre alla gratuità dei prelievi in euro, la carta offre limiti piuttosto alti: 2500 euro al giorno come prelievo e 5000 euro al giorno come spesa, le transazioni mensili sono invece pari ad un massimo di 20mila euro e i bonifici in uscita possono arrivare a 50mila euro al giorno. Per i bonifici in entrata non esiste invece alcuna limitazione.

La carta conto N26 può quindi essere considerata un prodotto molto interessante, in merito alle possibilità che offre, alle doti di sicurezza e alla possibilità di gestire facilmente sia le operazioni e gli acquisti che i risparmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *