Categoria: In Campania

Maria Bolignano la “stella” di Made in Sud

Maria Bolignano, napoletana, attrice e autentico “personaggio” applauditissima di Made in Sud, trasmissione di Rai 2 Diplomata nel 1997, presso l’Accademia Napoletana di Teatro, ha frequentato corsi di perfezionamento in teatro danza, si è cimentata con la tradizione giapponese del…
Telecom-Telepost, cresce la protesta dei lavoratori trasferiti

Mentre le dirigenze di Telecom e Telepost si rimpallano le proprie responsabilità otto lavoratrici e lavoratori sono stati, ormai da diverse settimane, trasferiti dalle loro città a Roma. Parliamo, è sempre bene ricordarlo, di lavoratori oggetto, ormai molti anni fa,…
Tariffe della Riabilitazione, via libera al decreto regionale

Nuove tariffe e restyling ai tetti di spesa per la Riabilitazione in Campania: la Regione, sul filo di lana prima della fine della legislatura, fa scattare il semaforo verde al decreto commissariale che, dopo il via libera dell’avvocatura dello Stato,…
Il prima e il dopo di Bagnoli raccontato da Cristoforoni

Il futuro di Bagnoli è uno dei temi politici più importanti non solo per la qualificazione di quest’area, ma per il ruolo dell’intera città di Napoli. Perciò è particolarmente interessante documentarne la sua storia con l’avallo delle immagini: il libro…
Marfella: da Terra dei Fuochi a Terra dei Chips

Di Antonio Marfella La legge penale sui delitti ambientali finalmente promulgata dal Parlamento italiano fa soffrire numerosi giuristi e ambientalisti, come i nostri carissimi amici di Taranto. In Campania abbiamo da tempo imparato di essere l’avanguardia, l’avanposto delle innovazioni economiche…
Il dramma delle terme di Castellammare di Stabia

L’acqua termale non bagna più Castellammare di Stabia, dal 2012. La chiusura delle terme stabiane con le sue 28 sorgenti di acque minerali è un dramma sociale che ha fatto parlare giornali e televisioni, locali e nazionali. Denuncia questo dramma…
Licola Mare Pulito contro I Cinque Stelle “spazzini per un giorno”

Campagne elettorali e speculazioni su “argomenti” attraenti per l’elettore. Tra impresentabili, in candidabili, alla fine ci provano sempre, i furbetti della politica quando ‘è’ da conquistare una comoda poltrona e uno stipendio assicurato. Cosa succede? Si tratta dell’iniziativa del Movimento…