Campania, E. Russo (Fi): “Troppi concorsi sotto elezioni”

“Sorprende il fatto che oltre al fantomatico concorsone della Regione, con risultati tutti da vedere, e le tante selezioni improvvisamente partite in sanità, ora anche l’Air di Avellino convochi i candidati dell’avviso pubblico per 76 nuovi profili proprio sotto elezioni. Una coincidenza più che sospetta, che sa di propaganda”. Lo dichiara Ermanno Russo, consigliere regionale di Forza Italia e vicepresidente del Consiglio regionale della Campania.
“Non si capisce perché le prove preselettive di un concorso indetto ad agosto si debbano espletare quasi sei mesi dopo, a fine febbraio, in piena campagna elettorale per le Regionali”, rincara l’esponente azzurro.
“Non vorremmo essere dinanzi ad assunzioni ad orologeria, molte delle quali peraltro meno stabili e durature di ciò che si dice. Uno strano modo di procedere, che ricorda manovre elettoralistiche di altri tempi, già bocciate dalla storia”, conclude Ermanno Russo.

Go to TOP