Campania, chiusi i rubinetti del credito per le aziende

In Campania gli impieghi bancari alle imprese sono diminuiti nel 2013/2012 del 4,4% (media Mezzogiorno -3,8%; media Italia -5,5%). Il valore medio per ogni impresa è stato 234mila euro (media Mezzogiorno 193.828; media Italia 303.473) con una variazione del +7,1%. E’ l’analisi del Centro Studi Ance Salerno. “I flussi finanziari della Bce si possano utilizzare anche per l’acquisto della casa”, dice il presidente Ance Salerno, Antonio Lombardi, che parla di “ulteriore picconata all’edilizia”.

Go to TOP